Parlano di noi

Il servizio di badante convivente comprende:

Servizio di ricerca e selezione: i candidati vengono scelti in base alle esigenze comunicate in fase di consulenza.


Sostituzione garantita: ci occupiamo noi della sostituzione della badante in caso di infortuni, ferie o licenziamenti.


Detrazione fiscale dell'importo: detraibilità garantita secondo i massimali di legge.


Gestione burocratica: ci occupiamo totalmente della parte contrattuale, sgravando la famiglia da incombenze gestionali.

Non il classico "servizio badanti"

Oltre ricerca e selezione badanti, un Family tutor dedicato... con epiCura hai mille vantaggi in più!

Cosa fa la badante convivente? Ecco le principali mansioni

Pasti

Prepara i pasti e fornisce supporto per la loro assunzione

Pulizie

Aiuta nella gestione delle attività giornaliere e nella pulizia della casa

Igiene

Veste la persona e ne garantisce la cura e l'igiene quotidiana

Comunicazione

Stimola le capacità comunicative e l’attività motoria all’aperto

Terapie

Supporta nell’assunzione di terapie e accompagna alle visite mediche

Sorveglianza

Monitora e sorveglia la persona assistita con cura e costanza

Lavoriamo solo con badanti qualificate

Soltanto il 10% dei candidati supera i nostri rigidi processi di selezione, garantendoti un servizio di qualità.

Ultimi articoli dal nostro Magazine

Differenza tra badante e assistenza domiciliare a ore

Differenza tra badante e assistenza domiciliare a ore

I servizi di assistenza domiciliare sono indispensabili per assicurare agli anziani ma anche alle persone fragili o non autosufficienti le cure di cui hanno bisogno nell’intimità e nel conforto del proprio ambiente familiare. La gestione dei bisogni fisici e psicologici della terza età non è semplice: l’invecchiamento, soprattutto se gravato da malattie croniche, può mettere a dura prova la serenità dell’anziano ma anche della sua famiglia.

Continua >
Anziano disidratato? I 3 rimedi epiCura - epiCura

Anziano disidratato? I 3 rimedi epiCura

Una riduzione "apparentemente" insignificante può compromettere le prestazioni psico-fisiche dell'individuo. Quando la perdita raggiunge il 10% della massa totale possono sopraggiungere gravi complicanze. A tal proposito, disidratazione negli anziani e morte è un binomio tristemente consolidato.

Continua >